Archivio dei tag Vignette Covid19

DiGiancarlo Paganini

A che gioco giochiamo?

Finora abbiamo giocato al “Solitario”, al “Mao Mao”, a “Minchiate”, al “Mercante in casa” e all'”Ospedale in Fiera”. Adesso finalmente partono i giochi della “Fase 2” basati sul Semestre Enigmistico. Il primo passatempo che annoia, non diverte e, grazie al cielo, non vanta nessun tentativo di imitazione. La vignetta ovviamente è nella pagina “Risate a denti stretti”. Di seguito le altre celebri rubriche.

Vero o Falso?

Il Ministero della Salute ha diramato una nota sui tempi di attuazione dello screening di massa nei drive-in, che recita: “Non potremo ovviamente tamponare nessuno, finché saranno in vigore le distanze di sicurezza”.

Forse non tutti sanno che…

Ogni funzione religiosa va Messa in sicurezza: i parroci dovranno quindi garantire ostie usa e getta da una distanza di almeno due metri. Il Vaticano ha garantito alla CEI diverse forniture di cialde elastiche speciali in 54 container provenienti dalla Cina, che saranno smistati da Ostia su tutto il territorio nazionale. Da parte loro i fedeli, che si saranno iscritti alla cerimonia programmata su apposito modulo autocertificato da consegnare al Prefetto, potranno provare a comunicarsi ricevendo al volo le particole utilizzando la mascherina apposita tipo FFP4 con filtro antiparticolato e senza spostarsi dall’apposito spazio delimitato sulle panche. Per loro, dal 4 maggio saranno permesse sessioni di allenamento individuali a porte chiuse. Dal 18 maggio saranno invece concessi momenti contingentati di allenamento per tirare sacramenti, anche per i sacerdoti che compileranno domanda di assoluzione online al proprio Vicario episcopale.

Che cosa apparirà?

Unite con un tratto da 1 a 20 i punti del decreto e vi apparirà un disegno confuso, che rimane un rebus enigmatico senza soluzioni.

Spigolature

I congiunti vanno disgiunti. In Affetti stabili e Affetti instabili. I nonni, a tutti gli effetti, sono affetti stabili, …finché durano. I nipoti, che a volte, si sa, sono un po’ instabili, anche emotivamente, sono comunque congiunti essendo consanguinei? I fidanzati che verranno certificati dalle Forze dell’Ordine e classificati come uniti da una relazione stabile verranno invitati a compilare subito domanda di matrimonio. Al contrario i conviventi, anche se asintomatici e solo se visitabili, devono accertarsi di non convivere anche col virus, sia che rientrino tra quelli intraregionali che extraregionali.

Calcolo enigmatico

Posto che i funerali devono avere al massimo una salma e quindici parenti socialmente distanziati che rispettino il grado di parentela di primo o secondo grado, e che dal sedicesimo al trentesimo parente escluso viene aperta una lista d’attesa mediante l’App “Untamento” che darà diritto alla partecipazione compensatoria alle esequie di altri estinti (non in contemporanea) che non raggiungano la quota massima di parenti consentita, ipotizzate quanti cugini di terzo grado o pronipoti acquisiti residenti nella stessa regione riusciranno a presenziare alle esequie di un prozio divorziato, figlio unico di madre vedova che non si è mai risposata. (La Soluzione nel DPCM del semestre prossimo)

Per rinfrancar lo spirito… tra un enigma e l’altro

Per quanto riguarda lo sport, beh… avete ancora così da correre. Nella finestra dal 18 al 19 maggio si potranno riprendere i giochi di squadra, consentiti solo a ciascun atleta nei limiti della sua abitazione, purché isolato e facente uso di tutti i dispositivi di protezione personale e della Go-Pro. L’allenatore del team provvederà, mediante software apposito, a montare gli apporti di ogni membro della squadra all’interno di un’unica fantastica prestazione collettiva.

Aguzzate la vista

Le attività di costruzioni, edilizia e cantieri potranno riprendere solo nelle ore notturne e con la protezione di un recinto metallico continuo alto metri tre. I pensionati “Umarell” che verranno comunque sorpresi a controllare gli operai dall’esterno, costituendo perciò stesso un assembramento indebito e petulante, saranno sottoposti a pena pecuniaria di euro 950 e alla sospensione cautelativa della pensione.

Strano, ma vero!

I 5 Stelle hanno trovato il modo di dimezzare il numero dei componenti di Camera e Senato semplicemente applicando le regole del DPCM: un bollino ogni due sedili delle aule parlamentari vieterà di sedersi a metà degli onorevoli e dei senatori, che se ne staranno così finalmente a casa.

Le ultime parole fumose

…il Governo sta lavorando ad un nuovo decreto che metterà in campo ulteriori 55 miliardi…